Sessa Aurunca - Cellole

Litorale Domizio, al via campagna estiva “Providune”

 SESSA AURUNCA. Anche quest’anno la Provincia di Caserta è fortemente impegnata nello svolgimento della campagna estiva “Providune” per la sensibilizzazione dei turisti e della comunità locale sul corretto utilizzo della spiaggia e sul rispetto degli habitat dunali.

Tale campagna avviene attraverso la realizzazione di infopoint mobili, eventi serali e momenti di incontro con la cittadinanza che verranno organizzati e gestiti in collaborazione con i volontari dell’Associazione “I Corsari” di Maiano di Sessa Aurunca, che sono impegnati anche nel distribuire gratuitamente, da luglio a settembre 2012, opuscoli e altro materiale informativo della Provincia di Caserta lungo il nostro Litorale Domitio. Nel mese di Luglio già si sono svolte attività di sensibilizzazione presso la Pineta Foce del Garigliano, in occasione del 9° Festival della Birra di Maiano di Sessa, presso il Lido Tulipano, il Consorzio di Operatori Turistici Torre di Capo di Ferro, il Park Hotel Baia Domitia, il Consorzio Balneari Aurunco, il Consorzio Turistico-Balneari di Cellole e in occasione dell’evento “Impegno civile” presso il bene confiscato “Alberto Varone”di Maiano di Sessa.

Il progetto prevede, al termine di attività di studio propedeutiche che già sono state realizzate, dei lavori per la realizzazione di interventi di protezione, conservazione e ripristino di habitat dunari e di quelli ad essi concatenati nel sito d’interesse comunitario “Pineta Foce del Garigliano”.

“Providune” è iniziato nel 2009 e terminerà nel giugno 2013. Tutte le azioni previste e realizzate sono consultabili sul sito www.providune.it. Il progetto è supportato da una ricca serie di azioni di comunicazione e informazione come l’attività di educazione ambientale nelle scuole, cui nel 2011 hanno già aderito diversi istituti scolastici della provincia, il sito internet, gli incontri con i diversi portatori di interesse (autorità, operatori economici, albergatori, etc.), conferenze dei servizi ed altre attività informative. Providune è un progetto che, con l’importante contributo dell’Unione Europea (Programma LIFE+ Nature and Biodiversity), mira a salvaguardare gli ambienti dunali in alcuni SIC (Siti di Importanza Comunitaria) facenti parte della rete Natura2000. Tra questi, oltre ad alcuni luoghi situati nelle province di Cagliari e Matera, c’è anche la pineta della Foce del Garigliano in provincia di Caserta.

“E’ importante – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – realizzare iniziative che possano sensibilizzare i cittadini e i turisti sul rispetto del prezioso patrimonio naturalistico presente sul Litorale Domitio. Il progetto Providune ha il merito di promuovere questi luoghi, facendo capire quanto sia cruciale il ruolo di chi abita o visita queste zone per garantirne l’integrità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico