Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Operazione “Primavera”: torna in carcere Pietro Russo

 MARCIANISE. Era gli arresti domiciliari per motivi di salute ma, terminato tale beneficio temporaneo, l’autorità giudiziaria, su segnalazione dell’arma di Marcianise, ha disposto una nuova carcerazione per Pietro Russo, 56 anni, di Marcianise.

Il nuovo provvedimento restrittivo è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Marcianise, gli stessi che qualche anno fa arrestarono proprio il russo più altri in un’imponente indagine, denominata “Primavera”, che ha visto mettere alla sbarra numerosi soggetti legati al clan Belforte responsabili di reati inerenti il traffico di sostanze stupefacenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico