Italia

Sigarette in cambio di sesso con minorenne: arrestato 59enne

 PONTEDERA. Costringeva un ragazzino minorenne, con lieve deficit mentale, ad avere rapporti sessuali con lui in cambio di piccole somme di denaro.

Così un uomo di 59 anni di Pontedera è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di induzione alla prostituzione. Secondolericostruzioni della poliziadi Pontedera, il 59enne, ch vive da solo, aveva conosciuto il ragazzo durante le sue abituali passeggiate,lo scorso maggio.

Pian piano i due sono entrati in confidenza, scambiando inizialmente il saluto e poi due chiacchiere. L’uomo avrebbe sfruttato il deficit mentale del ragazzo e il fatto chericercasse costantemente soldi per comprare le sigaretteper proporgli rapporti sessuali in cambio di somme di denaro pari a5 o 10 euro, o regali di scarso valore, come un orologio comprato dai cinesi.

L’uomo avrebbe indotto il ragazzino ad avere rapporti anche in molti bagni del bar della zona. Le indagini sono iniziate dalla denuncia presentata daifamiliari del ragazzo, insospettiti da un suo cambiamento di umore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico