Italia

Auto in panne: lascia due bimbi da soli in autostrada

 FROSINONE. Ha lasciato due bambini, di dieci e undici anni, chiusi in macchina lungo la corsia d’emergenza dell’A1 per recarsi, a piedi, all’area di servizio distante una trentina di chilometri.

L’uomo,un trentaseienne campano, l’altra notte, dopo essere rimasto in panne con la sua auto mentre era diretto a nord, ha pensato di lasciare il figlioletto di undici anni e un suo amichetto soli nell’auto mentre lui cercava un distributore di benzina.

Vista la pericolosità della situazione, l’uomo avrebbe potuto allertare il 113 con il telefono cellulare (trovato dalla Polizia nella tasca dei pantaloni) oppure lanciare un Sos con le colonnine di emergenza che la stessa società autostrade ha posizionato ogni chilometro tra una piazzola e l’altra. Ma ha preferito far da solo con il rischio di provocare qualche grave incidente.

A trovare i due bambini, visibilmente spaventati e in lacrime, è stata una pattuglia della sottosezione A1 di Frosinone. Gli uomini del comandante Fabrizio Di Giovanni hanno notato la vettura con le frecce di emergenza lasciata a due passi dalle corsie e si sono fermati.

I due bambini sono stati immediatamente prelevati e condotti in caserma. L’uomo è stato rintracciato e denunciato per abbandono di minore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico