Home

Il Napoli si diverte con Pandev

PandevIl Napoli supera anche l’esame di francese, ma fa fatica per quasi tutto il primo tempo contro il pressing dei Girondins, più avanti nella preparazione.

Poi trova al 42′ il gol con un tiro dal limite dell’area di Pandev su elegante sponda di Vargas. Fino ad allora, meglio il Bordeaux vicino al gol con Diabaté (28′), che lascia sul posto Aronica e tira a botta sicura, ma trova pronto De Santis. In precedenza azzurri pericolosi solo con un colpo di testa di Fernandez (39′) su calcio d’angolo. Di fronte alle ripartenze veloci di Gouffran e Diabaté, comunque, il Napoli si è difeso ordinatamente, con Fernandez (ottima prova), a guidare il reparto. Nel secondo tempo altra musica con l’ ingresso di Hamsik, protagonista con Maggio – che fa tutto il campo – di un micidiale contropiede e di un assist finalizzato dall’ esterno destro con un tiro che trafigge Carrasso.

Il Bordeaux, nonostante i numerosi cambi, non reagisce più e si rende pericoloso una sola volta con un tiro forte ma centrale di Saivet (33′), che De Santis devia in angolo Nel Napoli segnali positivi da Edu Vargas, molto atteso, che è andato vicino al gol, ed ha realizzato un paio di assist, conferma di Pandev, in forma smagliante, e buona prova di Behrami.

NAPOLI (3-5-1-1) De Sanctis, Campagnaro, (1′st. Gamberini) Fernandez, Aronica (25′ st. Grava), Maggio, Dzemaili (42′st Fornito), Gargano (10′ st, Hamsik), Behrami 36′ st. Zuniga), Dossena (30′ st. Vitale), Pandev (25′st. Novotny), Vargas (41 st. Bariti). All. Mazzarri.

BORDEAUX (4-4-2): Carrasso, Ciani, Sane, Mariano (22′st. Chalmé), Planus (22′st. Poundje), Tremoulinas, Obraniak, Tsafack Nguemo (10′ st. Sertic), Ben Khalfallah (10′st Saivet), Gouffran, Diabaté (22′ st. Bellion).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico