Esteri

Pakistan, ucciso capo talebano

 ISLAMABAD. Italebani pachistani del Tehrik-e-Taliban Pakistan (Ttp) hanno confermato l’uccisione, da parte della Nato, nella provincia afghana di Kunar, del loro responsabile operativo nella Bajaur Agency, territorio tribale del Pakistan nord-occidentale.

In comunicazione con l’Ansa da una località sconosciuta, il portavoce del Ttp, Ihsanullah Ihsan, ha detto: ”Sì, confermo che il Mullah Dadullahè stato ucciso in un blitz della Nato nella provincia di Kunar; il suo martirio non pregiudicherà la missione dei talebani e la jihad (guerra santa) continuera”’.

”La nostra Shura (Consiglio) – ha infine detto – ha deciso l’assegnazione del suo incarico nella Bajaur Agency al comandante Abu Bakr che conosce la zona come le sue tasche”. Sabato mattina la Nato aveva annunciato l’uccisione di Dadullah e quella di 12 dei suoi uomini in un attacco aereo nella provincia di Kunar. Una successiva ricognizione dell’Alleanza ha “confermato che non ci sono stati danni collaterali”, recita un comunicato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico