Caserta

Rione Tescione, doppio appuntamento di beneficenza

 CASERTA. Domenica 26 agosto si sono concluse le due serate di beneficenza svolte nel campo adiacente alla parrocchia “San Pietro in Cattedra” al Rione Tescione di Caserta.

Tali serate sono state organizzate dall’Oratorio “Santa Maria dell’Accoglienza” guidato da frate Angelo Piscopo in collaborazione con i giovani dell’Associazione “Viviamo Caserta” (nonché giovani appartenenti anche all’oratorio) Giovanni Masiello, Gianluigi Antonini e Margherita Felicella.

Le serate sono state organizzate in maniera molto egregia e si sono svolte serenamente e splendidamente come quanto è splendido lo scopo che esse avevano: la messa in sicurezza del campo sportivo della parrocchia. I giovani del quartiere e la loro guida frate Angelo vorrebbero ristrutturare il campo facendolo divenire una struttura polivalente e multifunzionale; da un lato vorrebbero far sorgere un vero campo da calcetto in erbetta sintetica e dall’altro vorrebbero creare un campo che si utilizzerà per il gioco del basket e della pallavolo.

Molte persone hanno già preso a cuore tale obiettivo ed in primis vi è il direttore del Royal Bingo Codere s.p.a., dottor Patrizio Varrina, il quale insieme ad altri esponenti della società Codere ha contribuito e continua a contribuire sia economicamente che moralmente al raggiungimento di tale fine. Infatti egli ancora una volta impeccabilmente ha raggiunto il luogo della festa in qualità di testimonial per offrire il suo sostegno ai giovani ed alla loro guida spirituale.

Tanti altri sono stati i testimonial che hanno preso parte all’evento come alcuni esponenti della JuveCaserta (tra cui coach Sacripanti, il capitano Maresca ed i dirigenti avvocato Cicala ed il dottor Gionti) e il giovane cantante neomelodico Pino Giordano ,il quale purtroppo sofferente per un mal di gola non ha potuto deliziare i suoi fan con la sua voce.

D’altra parte vari sono stati i testimonial che inizialmente hanno accettato di prendere parte all’evento, ma che all’ultimo minuto non si sono presentati come i giovani cantanti Raffaello, Francesco Langella e Rosina de Vivo deludendo le aspettative degli organizzatori ma principalmente i loro fan. Egualmente anche la Casertana non ha potuto prendere parte all’evento deludendo i suoi tifosi. Nonostante la mancanza e l’annullamento delle partecipazione di questi “grandi nomi” la serata si è svolta benissimo e le persone sono rimaste entusiaste di tutta l’organizzazione e dello staff. Un grande ringraziamento agli sponsor dell’iniziativa Supermercati Sisa Politico ed il Ristorante “La Terrazza”.

Si ringraziano altresì tutto lo staff gastronomico capitanato da Concetta Moretti eCiro Vanore il quale ha deliziato ed intrattenuto egregiamente i partecipanti alla manifestazione. Infine lo staff è lieto ed orgoglioso di poter affermare che in solo due serate la cifra raccolta è di circa 1000 euro. L’oratorio “Santa Maria dell’Accoglienza” e l’associazione “Viviamo Caserta” ringraziano tutti coloro che sono intervenuti e li invitano alle prossime serate da loro organizzate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico