Caserta

I finanzieri sequestrano guide turistiche illegali

 CASERTA. Diecimila prodotti tra guide turistiche e cartoline illustrate prodotte illegalmente sono state sequestrate dalla Guardia di finanza di Caserta nel corso di un’operazione contro l’abusivismo commerciale e le violazioni del copyright.

Pronto per essere messo in commercio, il materiale posto sotto sequestro, che comprende anche una macchina stampatrice, era occultato all’interno di una tipografia. Le fiamme gialle hanno accertato che, sebbene il prezzo praticato per la vendita delle guide e delle cartoline abusivamente pubblicate era uguale a quello dei prodotti autorizzati, il titolare della tipografia, poi multato dalla guardia di finanza, ometteva di versare alla Soprintendenza dei Beni Culturali per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Caserta l’agio previsto per legge, pari al 12% dell’importo complessivo. Molte delle riviste sequestrata raffiguravano la Reggia di Caserta ed il borgo medievale di Caserta Vecchia.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

No di Mattarella a Savona, Conte rinuncia. M5S chiede impeachment, Salvini il voto - https://t.co/z3YdqwB4dm

Casapesenna, dopo caso Don Barone il vescovo nomina “visitatore” Padre Grieco https://t.co/FyuH4V6Jl4

Aversa, auto senza assicurazione: raffica di sequestri in città https://t.co/3Y6Ov2RRDs

Aversa, Ztl e piano traffico: Confesercenti chiede incontro con l’Amministrazione https://t.co/dAfcGbsuE2

Condividi con un amico