Caserta

Casertana: salta incontro con Lombardi. Iapicca annuncia acquisto

 CASERTA. “Sono rammaricato per l’ingiustificata assenza del dottor Giovanni Lombardi al tavolo convocato questa mattina in Comune per la chiusura della trattativa con il presidente Verazzo per la cessione della proprietà della Casertana FC srl.

Ma noi non ci arrendiamo ed andiamo avanti per riportare a Caserta il calcio che conta”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco Pio Del Gaudio al termine della riunione svoltasi presso la sala Giunta di Palazzo Castropignano ed alla quale, senza alcun preavviso, non ha partecipato l’imprenditore Giovanni Lombardi che, in più occasioni, aveva manifestato la volontà di acquisire la società. Al tavolo erano presenti i vertici politici e dirigenziali del Comune di Caserta ed il presidente della Casertana Francesco Verazzo.

“Il Pinto è pronto per ospitare gare ufficiali grazie alla manutenzione che abbiamo effettuato negli ultimi giorni, abbiamo sollecitato la Prefettura per la convocazione della riunione della Commissione di Vigilanza che nelle prossime ore darà il suo ok per lo svolgimento della gare ufficiali nello stadio comunale, – ha proseguito il sindaco – è stata messa in atto ogni azione ed iniziativa utile a consentire il regolare svolgimento delle competizioni ufficiali. A questo punto, visti i tempi strettissimi, non mi interessa neanche conoscere le motivazioni che hanno portato il dottor Lombardi, che mi è stato presentato e garantito dal presidente Verazzo e dal dottor Pannone, ad abbandonare la trattativa. Mi interessa soltanto – ha concluso – far sopravvivere il calcio a Caserta ed è per questo motivo che ho già contattato il Gruppo Iapicca. Il presidente Verazzo ha, infatti, ribadito al termine dell’incontro la propria disponibilità a cedere gratuitamente le quote della Casertana FC srl, avendo già incaricato di ciò il notaio Decimo”.

Intanto, l’imprenditore Roberto Iapicca comunica alla città di Caserta ed ai tifosi la sua volontà, in verità mai venuta a mancare, di acquisire la società Casertana Fc srl. Iapicca fa presente che il suo proposito di rilevare la società è rimasto fermo e saldo sin dall’inizio delle trattative, dalle quali negli ultimi giorni era stato estromesso. Pertanto, intende ringraziare “per la correttezza e la professionalità mostrata esclusivamente il sindaco Del Gaudio, rivelatosi l’unico soggetto realmente e fattivamente interessato alla sopravvivenza ed al futuro della Casertana Calcio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico