Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano, Consiglio sciolto. Pd: “Il centrodestra mortifica il paese”

Agostino CerulloSAN CIPRIANO. “Lo scioglimento del Consiglio Comunale di San Cipriano d’Aversa è l’atto conclusivo di una stagione politica fallimentare e discutibile del centrodestra che, per la seconda volta consecutiva, mortifica ed oltraggia il nostro paese”.

Lo afferma, in una nota, Agostino Cerullo, coordinatore Partito Democraticodi San Cipriano d’Aversa. “

San Cipriano merita di più. – continau Cerullo – Merita azioni politiche decise, coraggiose ed efficaci, merita una classe politica sobria, radicalmente nuova ed autorevole che sia all’altezza dei problemi e capace di valorizzare le incredibili potenzialità di questo territorio. Occorrono, di conseguenza, scelte coraggiose che premino il merito, la competenza ed una concezione moderna e nobile della politica, libera da condizionamenti di ogni tipo e da becere ambizioni personali”.

“Spero nell’impegno di tutte le forze positive – conclude il coordinatore dei democratici – e di tutti gli uomini e donne che hanno a cuore le sorti di San Cipriano affinché inizino o riprendano ad occuparsi della res publica, nel tentativo doveroso di elevare culturalmente la nostra comunità e di proporre soluzioni ed opportunità al nostro territorio. Non ci si può più permettere il lusso di defilarsi perché l’indifferenza favorisce la criminalità e nutre la malapolitica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico