Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Accademia San Cipriano organizza il Torneo dell’Amicizia

 SAN CIPRIANO. Il ds Carlo Pirozzi, coadiuvato dal presidente Giovanni Maiello, annuncia una nuova iniziativa sul territorio sanciprianese.

L’Accademia Calcio San Cipriano d’Aversa 2012promuove e organizza il “Progetto Accademia” al fine di realizzare, attraverso la pratica sportiva del calcio, un contesto educativo in cui i ragazzi possano vivere esperienze significative di gioco e divertimento; sperimentare valori fondamentali quali la lealtà, la perseveranza, l’amicizia, la condivisione, la solidarietà.

Virtù morali da far propri e diffondere tra gli stessi ragazzi nella loro vita di giovani e di adulti, nelle loro attività di studio e di lavoro, nelle loro famiglie e con i loro compagni inoltreIl progetto avrà l’intento di migliorare le capacità relazionali e socio-culturali dei nostri giovani calciatori, mediante la filosofia adottata dalla suddetta associazione sportiva cioè “tutti vincitori” e attraverso l’utilizzo di competenze e saperi, sia in campo regionale che nazionale, che avrà come fine l’esigenza di valorizzare e insegnare ai giovani calciatori che “il Calcio è uno sport non una Lotta” e far comprendere loro la necessità del confronto e dello scambio con altre realtà sportive.

L’anno sportivo inizierà con la preparazione tecnico-fisico giornaliera nei mesi di settembre ed ottobre con allenamentied amichevoli settimanali,per fine settembre-inizio ottobre è in programma la seconda edizione del Torneo dell’Amiciziacon triangolari per tutte le categorie iscritte alla scuola calcio verrà ribadita e ‘sposata’ la filosofia deltutti vincitori.

“Finalmente – spiega Pirozzi – potremo insegnare il gioco più bello del mondo sposando la filosofia del ds Pirozzi del ‘Fair Play’, è inoltre durante l’anno sportivo prevista la partecipazione a tornei regionali e Nazionali, come fatto l’anno passato con la categoria esordienti che parteciparono al Safari Cup in Abruzzo… quindi è prevista una stagione sportiva ricca di emozioni vere emozioni.Ringraziando tutti coloro che collaborano e collaboreranno affinché tale iniziativa possa dare al nostro paese diversa visibilità su un nostro territorio molte volte discriminato. Invitando chiunque interessato al progetto accademia calcio a partecipare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico