Campania

Sbloccati cinquecento posti letto per la sanità casertana

Daniela NugnesCASERTA. Il Consiglio regionale della Campania sblocca i cinquecento posti letto per la provincia di Caserta distribuendoli sulle varie strutture, pubbliche e private, presenti sul territorio, in attesa che si costruisca il Policlinico.

Molto soddisfatta di questo provvedimento il consigliere regionale del Pdl, Daniela Nugnes: “Plaudiamo ad un avvenimento storico per il consiglio regionale – commenta – che finalmente, attraverso lo sblocco dei posti letto, rende giustizia ad una provincia, quella di Terra di Lavoro, che finalmente non sarà più il fanalino di coda della sanità regionale. I posti letti assegnati, in attesa della costruzione del Policlinico, ci rimettono in media per quanto riguarda l’erogazione dei servizi rispetto alle altre province campane, consentendo un notevole innalzamento del livello di assistenza sanitaria per i nostri cittadini”.

Nugnes, capogruppo vicario del Pdl, coglie l’occasione per sottolineare “l’impegno dei colleghi consiglieri regionali della provincia di Caserta che hanno saputo anteporre la ragione del territorio alla ragione di partito. A loro – conclude – va il mio grazie poiché la sinergia territoriale messa in campo oggi nell’aula ha dato un forte segnale di vicinanza alla nostra provincia che per molti anni è stata costretta a subire inaudite mortificazioni politiche”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico