Campania

Olimpiadi, la sciabola parla sempre più napoletano

 NAPOLI. Parla sempre più napoletano la sciabola olimpionica. Dopo l’argento ottenuto nel singolo, Diego Occhiuzzi torna sul podio e questa volta lo fa in compagnia di un altro napoletano, Luigi Tarantino, classe 1972, il veterano della staffetta italiana.

I due, venerdì, si sono aggiudicati il bronzo. Per il 40enne napoletano il palmares parla chiaro: cinque olimpiadi disputate e quattro medaglie nella sciabola a squadre (due argenti e due bronzi), oltre a decine di medaglie tra mondiali, europei e campionati nazionali. Per lui è probabilmente l’ultima olimpiade, gli è mancato solo l’oro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

“Atella”: weekend di tradizioni e musica a Gricignano. Zulù dei 99 Posse in concerto https://t.co/YHFBaMIVv7

Camorra, la "Nuova Gerarchia Casalese" fra Napoli e Caserta: arrestata moglie del capoclan - https://t.co/ZWBWafIV2o

"Atella": weekend di tradizioni e musica a Gricignano. Zulù dei 99 Posse in concerto - https://t.co/YmdMdF2tGn

Napoli - "Maggio all'Infanzia", gli studenti abbattono i muri interiori (23.05.18) https://t.co/OdOTAGzlJS

Condividi con un amico