Campania

Olimpiadi, la sciabola parla sempre più napoletano

 NAPOLI. Parla sempre più napoletano la sciabola olimpionica. Dopo l’argento ottenuto nel singolo, Diego Occhiuzzi torna sul podio e questa volta lo fa in compagnia di un altro napoletano, Luigi Tarantino, classe 1972, il veterano della staffetta italiana.

I due, venerdì, si sono aggiudicati il bronzo. Per il 40enne napoletano il palmares parla chiaro: cinque olimpiadi disputate e quattro medaglie nella sciabola a squadre (due argenti e due bronzi), oltre a decine di medaglie tra mondiali, europei e campionati nazionali. Per lui è probabilmente l’ultima olimpiade, gli è mancato solo l’oro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico