Campania

Napoli, sbloccate risorse per piano di raccolta differenziata

Giovanni RomanoNAPOLI. “Il Comune diNapolie altri 20 enti locali possono bandire le gare finalizzate all’acquisizione di beni e servizi per l’attuazione dei Piani di raccolta differenziata”.

Così l’assessore all’Ambiente della RegioneCampania,Giovanni Romano. ”Si tratta di enti per i quali era già stato predisposto l’impegno di spesa, – dice Romano – ma che, ad oggi, non avevano potuto procedere con gli adempimenti a causa della procedura di infrazione che bloccava le risorse e per i vincoli imposti dal patto di stabilità”.

“Adesso, grazie alla delibera 321 del 3 luglio scorso che prevede la rideterminazione dei tetti di spesa – spiega Romano – siamo riusciti a garantire l’avvio delle attività. Il settore Ciclo integrato dei rifiuti ha già inviato una lettera ai Comuni interessati invitandoli a bandire le gare. Particolarmente significativo lo sblocco delle risorse per il Comune diNapoli, che potrà implementare il proprio piano di raccolta differenziata avvalendosi dei fondi di sviluppo e coesione, ex Fas 2007-2013”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico