Campania

Napoletano in vacanza travolto e ucciso in Calabria

 COSENZA. Un uomo di 72 anni, Pasquale Iacone, di Napoli, è morto stamani dopo essere stato investito da un’auto in località “Fiume Grande” a Tortora Marina, quasi al confine tra Calabria e Basilicata.

L’investitrice, una donna di Lauria (Potenza) che lavora a Praia a Mare, probabilmente sotto choc, in un primo momento si è allontanata ma pochi minuti dopo si è presentata ai carabinieri. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia stradale e un’ambulanza del 118.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico