Campania

Madre e figlia investite sul marciapiede: arrestato automobilista

 BENEVENTO. Madre e figlia sono state travolte sul marciapiede da un’auto che ha provocato la morte della donna quarantenne mentre il conducente è stato arrestato dai carabinieri.

L’incidente è avvenuto a Foglianise (Benevento), lungo la strada provinciale Vitulano-Foglianise. La figlia della vittima, 14 anni, è rimasta ferita.

L’autovettura Volkswagen Golf, condotta da un 27enne del posto, per cause in corso di accertamento, sbandando ha urtato violentemente prima un palo della luce – abbattendolo – e, successivamente, è salito con l’auto sul marciapiede dove ha travolto Carmela Tesauro, 40 anni di Foglianise, e sua figlia di 14 anni.

Le condizioni della donna sono subito apparse molto gravi tanto che è deceduta in ambulanza durante il trasporto in ospedale. La ragazzina, invece, è stata trasportata presso l’ospedale civile “Rummo” di Benevento dove i sanitari le hanno riscontrato un trauma cranico ed escoriazioni e contusioni varie.

Al conducente dell’auto i carabinieri hanno ritirato prima la patente e poi lo hanno fatto sottoporre agli accertamenti sanitari del caso presso l’ospedale “Fatebenefratelli” di Benevento per verificare le sue condizioni fisiche. L’uomo, dichiarato in arresto per omicidio colposo, sarà trattenuto obbligatoriamente per 24 ore presso il nosocomio cittadino dove resterà piantonato dai militari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico