Campania

Incendio vicino Bosco di Capodimonte: denunciate tre persone

 NAPOLI. Nell’ambito delle attività di prevenzione degli incendi svolte dalla Polizia Municipale, nella giornata di mercoledì sono state denunciate tre persone intente ad alimentare il fuoco in una zona attigua al Bosco di Capodimonte.

All’incirca intorno alle 14.30 una pattuglia di motociclisti della Polizia Municipale, in servizio nella zona di Via Ponti Rossi, notava delle fiamme alte circa 2 metri provenire dall’esterno di un caseggiato circondato da boscaglia. Venivano immediatamente identificate le tre persone sorprese nell’atto di alimentare il fuoco, acceso per bruciare sterpaglie e rami che avevano precedentemente tagliato dalla loro proprietà.

Il principio di incendio veniva poi immediatamente bloccato senza attendere l’intervento dei vigili del fuoco grazie all’’aiuto dei vicini e delle stesse tre persone che erano state identificate. Proprio grazie alla collaborazione nello spegnere l’incendio, il magistrato di turno, a cui le tre persone sono stati immediatamente denunciate disponeva, invece dell’arresto, solo la loro denuncia a piede libero.

E’ proprio da leggerezze e sottovalutazioni di questo tipo, soprattutto, come nel caso di mercoledì, in giornate di caldo torrido ed in presenza di vento, che nella maggior parte dei casi nascono incendi anche molti gravi. Si ricorda che la legge prevede il divieto assoluto da maggio a ottobre di ogni operazione di accensione di fuochi per bruciare sterpaglie di qualsiasi genere all’aperto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico