Campania

Emergenza Caldo, Napoli da “bollino nero”

 NAPOLI. Emergenza caldo per 13 città, tutte contrassegnate dal ‘bollino rosso’ del ministero della Salute che indica il massimo livello di rischio per la popolazione.

Oggi l’allarme è per Palermo e Roma, domani anche per Civitavecchia, mercoledì per Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Viterbo. In queste città, secondo quanto spiega il ministero, il ‘bollino rosso’, o livello 3 (il più elevato, quello base è lo 0), indica “possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive” e non solo sugli “anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”. Sempre martedì sono 17 le città con il “bollino arancione” che indica invece il rischio per gli anziani e i bambini.

Sul suo sito, il ministero della Salute indica – per ciascun livello di rischio – anche i consigli per difendersi dal caldo. A Napoli, dove è in arrivo l’anticiclone sahariano “Nerone”, il termometro segna già i 37 gradi. Malori per il caldo in aumento, come segnala la centrale del servizio 118. Quattro gli interventi di ambulanze solo nella giornata di lunedì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico