Campania

Cavani, polemica su orologio rubato e il presunto “piacere” della camorra

 Il furto dell’orologio di Maria Soledad, la signora Cavani, è solo un ricordo. L’Audemar Piguet, che ha un valore di circa 20mila euro, è stato ritrovato dal nucleo investigativo dei carabinieri di Napoli in un sottoscala di via Terracina, nel quartiere Fuorigrotta, …

… grazie ad una segnalazione anonima che fa pensare a come, probabilmente, si sia mossa direttamente la camorra per far sì che i ladri dell’occasione restituissero l’oggetto di valore. Questa tesi parte principalmente da una notizia che è stata diffusa dal Tg5 e dalla stampa tedesca: a Napoli è molto difficile per un proprietario riottenere ciò che gli è stato rubato, a meno che non entri in gioco proprio la camorra con il “piacere”. Quest’ultimo concetto ha fatto infuriare, però, i tifosi campani, e non solo, poiché tende a fare di tutta l’erba un fascio: “Indegno che un telegiornale nazionale infanghi Napoli con una semplicità ineffabile e mina, incurante, – dicono i tifosi – la serenità della famiglia del calciatore senza uno straccio di prova”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico