Aversa

Normanna, inizia la nuova avventura in Lega Pro

Mister RomanielloAVERSA. Domenica 2 settembre, alle ore 15, sul campo del “Porta Elisa” di Lucca, partirà la nuova avventura dell’Aversa Normanna nel campionato Lega Pro Seconda Divisione.

A sfidare la compagine campana nella prima partita di campionato saranno i padroni di casa del Borgo a Buggiano, squadra che ha concluso al decimo posto l’ultimo campionato di Lega Pro. L’arbitro dell’incontro sarà il signor Casaluci della sezione di Lecce. In questa sessione di mercato il presidente Spezzaferri e il direttore sportivo Pasquariello hanno lavorato sodo per mettere a disposizione di mister Romaniello una rosa completa, in grado di giocarsela con tutte le squadre del girone.

Tutti i reparti sono stati rinforzati, a partire dall’estremo difensore, acquistato dalla primavera del Napoli, Raffaele Esposito. In difesa sono arrivati invece: Bova dal Carpi, Petrarca dalla Primavera del Napoli, Poziello dall’Isola Liri e Stigliano dalla Casertana.

Il vero colpo di mercato però è stato messo a segno a centrocampo, dove il presidente Spezzaferri si è assicurato le prestazioni di Raffaele De Martino, mediano scuola Roma che vanta una presenza in Champions League con la squadra capitolina e due presenze con la Nazionale Under 21. Oltre a De Martino, mister Romaniello potrà contare anche sui nuovi arrivati Visone, proveniente dal Vigor Lamezia e Viola, acquistato dal Melfi. In attacco sono due i volti nuovi.

Il giovane Angelo Scalzone, proveniente dal Milazzo e il bomber Enrico Polani, ex Salernitana, in cerca di riscatto dopo aver segnato una sola rete nella passata stagione. Reduce da un precampionato fatto di fatica e amichevoli più o meno prestigiose, tra le quali spicca l’amichevole disputata col Bari, società e tifosi sperano in un’annata positiva. Intanto, sono stati superati i 1200 abbonamenti. Le premesse ci sono tutte, ora la parola passa al campo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico