Villa Literno

Risanamento ambientale, arrivano dieci milioni di euro

 VILLA LITERNO. Con la pubblicazione sul bollettino ufficiale della Regione Campania, è stata ufficializzata l’erogazione di un contributo di dieci milioni e ottocentomila euro al Comune di Villa Literno i per lavori di completamento per il risanamento igienico, sanitario e ambientale.

I fondi arriveranno dalla Regione.

Il contributo rientra nell’ambito dell’accordo di programma strategico per le compensazioni ambientali firmato nel luglio 2008 a beneficio dei territori coinvolti nell’emergenza rifiuti in Campania.

Negli anni successivi l’accordo è stato oggetto di un complesso iter procedurale, nel corso del quale è stata anche diminuita l’entità del finanziamento complessivo: con un accordo di modifica firmato nel 2009 dal Ministro Prestigiacomo, dal sottosegretario Bertolaso e dal Presidente Bassolino, si passò dai 526milioni, inizialmente previsti nel 2008, ad uno stanziamento effettivo di 282milioni, per metà a carico del Ministero e per l’altra metà da prelevare dalle casse della Regione Campania.

Oltre 40 i Comuni che hanno chiesto finanziamenti. I criteri di erogazione sono stati decisi dal comitato di valutazione circa un anno fa, con l’obiettivo di assicurare prioritariamente la realizzazione di interventi di bonifica dei siti inquinati e, in second’ordine, il potenziamento delle strutture relative al ciclo delle acque reflue, dando priorità agli interventi immediatamente cantierabili.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico