Villa Literno

Incidente in via Santa Maria a Cubito: muoiono coniugi liternesi

Antonio Ferriero e Giuseppina Di FraiaVILLA LITERNO. Tragedia in via Santa Maria a Cubito, al confine tra il territorio di Cancello Arnone e di Villa Literno, nel Casertano, dove i coniugi liternesi Antonio Ferriero, 62 anni, e Giuseppina Di Fraia, 58, sono morti in un incidente che ha coinvolto quattro vetture.

Nella serata di venerdì, Ferriero, lavoratore socialmente utile, era alla guida di una Fiat Punto, accanto sedeva la moglie Giuseppina, casalinga. Incerta la dinamica dell’incidente, forse dovuto ad un sorpasso azzardato di uno degli automobilisti. Oltre alle due vittime, il bilancio è di una persona, alla guida di una Fiat 500, ricoverata in prognosi riservata, e di altri tre feriti, a bordo di una Mercedes e di una Ford Focus, che non hanno riportato lesioni gravi.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Casal di Principe, che si occupano delle indagini.

I coniugi Ferriero erano noti a Villa Literno per la loro attiva partecipazione al Carnevale liternese: lui come “maschera”, lei come sarta che realizzava i costumi.Lasciano tre figli e dei nipoti. Il magistrato di turno ha ordinato l’esame autoptico presso l’istituto di medicina legale di Caserta. Si attende, quindi, il rilascio delle salme per la celebrazione delle esequie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico