Trentola Ducenta

Via Perillo, palazzo pericolante: allarme tra i residenti

 TRENTOLA DUCENTA. Un intero stabile di tre piani, in via Perillo, rischia di cedere al suolo al centro della città, creando allarme tra i vicini di casa, esercizi commerciali e passanti.

Un palazzo di proprietà di una famiglia di Cesa, che però vive nel Nord Italia, da decenni disabitato, senza manutenzione e nel tempo trasformatosi in rudere fatiscente. L’altro pomeriggio l’ennesimo allarme lanciato da passanti che hanno udito cadute di calcinacci provenienti dall’interno dello stabile. Immediata la segnalazione al comando dei carabinieri e dei vigili urbani, che si sono portati sul posto, dove fino a sera tardi hanno fatto i necessari rilievi alla struttura e cercato i proprietari.

In serata sono intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno provveduto ai necessari accorgimenti per la salvaguardia dell’incolumità pubblica. Si ripresenta, dunque, la necessità una seria programmazione per la messa in sicurezza del territorio, con un necessario censimento e provvedimenti consequenziali delle opere pubbliche e private pericolanti. La sicurezza, infatti, sta nella prevenzione.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico