Teverola

Miss Teverola, in giuria Fabrizio Corona

 TEVEROLA. L’associazione “A.R.&S.” raggiunge, quest’anno, un traguardo importante: quello dell’organizzazione della decima edizione di Miss Teverola.

Una kermesse entrata ormai nella tradizione della città ed attesa anche dai cittadini dei paesi limitrofi. Quest’anno si potrebbe dire che con la manifestazione si in…Corona la regina della bellezza e l’arte floreale. Infatti, la tradizionale sfilata delle miss si arricchisce di un concorso floreale. Ma pezzo forte della serata sarà la presenza in giuria di Fabrizio Corona, ospite d’onore e giurato d’eccezione. La manifestazione si svolgerà domenica 22, alle ore 20, in piazza Cavour, dove è stato allestito un particolare palco sul quale si cimenteranno, oltre alle bellezze nostrane, anche tanti fioristi che saranno impegnati in particolari composizioni da far “indossare” alle avvenenti partecipanti al concorso.

Particolarmente soddisfatto per il traguardo raggiunto il presidente della fattiva associazione, Gennaro Caserta, ancora più entusiasta perché nonostante le difficoltà ed il periodo di crisi economica, l’A.R.&S. è riuscita ad allestire un ricco programma. “Questa splendida manifestazione che si rinnova e migliora di anno in anno. Cosa non semplice in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando. Una crisi che ci ha costretti a ridimensionare la kermesse lasciando comunque inalterato il alto livello qualitativo. Così, grazie agli affezionati sponsor che ancora una volta hanno sostenuto l’organizzazione nel mantenere viva, in attesa di tempi migliori, una tradizione ed una manifestazione che supera i confini del semplice evento estivo per essere un’esperienza unica, coinvolgente ed appassionante e che quest’anno sarà incentrata su due momenti principali: l’elezione della Miss ed il concorso floreale. Ma lo spettacolo che ci apprestiamo a mettere in scena non è una semplice manifestazione di moda, di bellezza o un semplice spettacolo estivo, ma è un’esperienza culturale e sociale che coinvolge uomini, donne, giovani e bambini in un progetto comune che amalgama sogni e passioni, speranze e sentimenti, gioco e impegno, sane rivalità e legittime aspirazioni. Per questo rivolgiamo un sentito ringraziamento ai nostri affezionati sponsor che, sostenendoci ancora una volta finanziariamente, ci permettono di organizzare eventi come quelli in programma, dimostrando fiducia nei nostri confronti e soprattutto un profondo attaccamento al loro paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico