Teverola

“Grest”, un’occasione di crescita

 TEVEROLA. Si è concluso venerdì 20 luglio, dopo dieci giorni, il campo estivo organizzato dalla Parrocchia di Teverola, guidata dal parroco don Evaristo Rutino.

“Questi giorni – commentano dalla parrocchia – sono stati un’occasione per i nostri bambini e ragazzi per crescere insieme a Cristo e ai fratelli”. Il Grest, dal titolo “Passpartù”, ha avuto come filo conduttore la parola, dono grande che Dio ha fatto agli uomini, che consente di dare nome ai sentimenti e alle emozioni.

“Passpartù” è stata una grande occasione educativa che ha puntato soprattutto al coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi che si sono sentiti protagonisti di una storia che loro stessi hanno costruito giorno dopo giorno con la collaborazione degli animatori che si sono mostrati maturi, disponibili e capaci di collaborare con gli altri.

A conclusione del campo estivo, significativa è stata la presenza del vescovo Angelo Spinillo che si è intrattenuto con i ragazzi e i genitori per condividere da vero padre questa esperienza di giochi, riflessione e di divertimento. “Veramente intensi sono stati questi giorni dove hanno regnato la gioia, l’entusiasmo, la creatività, l’amore”, il commento del parroco don Evaristo.

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico