Sant’Arpino

Il Santarpino Calcio ai nastri di partenza in promozione

Peppino AngelinoSANT’ARPINO. L’Asd Città di Sant’Arpino Calcio riparte da dove aveva lasciato. La società giallorossa in questi giorni ha completato l’operazione iscrizione al campionato.

Il sodalizio santarpinese guidato dal presidente Peppino Angelino, anche nella prossima stagione parteciperà al campionato di Promozione. Tra tante difficoltà a racimolare il budget necessario per affrontare la prossima sfida in promozione, visto il momento poco felice che sta attraversando l’economia locale, nazionale e mondiale, il primo tifoso del Santarpino Calcio, anche per la stagione 2012/13, mettendocimolto del suo non solo in termini di passione ma soprattutto in termini economici, ha garantito alla cittadina di Sant’Arpino il grande calcio regionale per il quarto anno consecutivo.

Molto presente sul mercato con l’ingaggio dell’attaccante Rocco Anatriello (ex Real Aversa, Gricignano, Succivo, Real Ortese) del jolly Antonio Belardo dal Succivo e sulla riconferma di buona parte del gruppo storico che tanto bene ha fatto in questi anni, il Santarpino Calcio, si radunerà il prossimo 20 agosto per la tradizionale preparazione precampionato.L’unico nodo da sciogliere riguarda il tecnico.

La società sembra orientata su mister Cottuno, ma manca ancora l’ufficialità. Il commento del presidente Peppino Angelino: “La calma, si dice sia la virtù dei forti, il tempo non manca per ritornare agli antichi fasti, la cosa importante, è non farsi prendere dalla frenesia di voler vincere subito, ma gettare le basi per un progetto futuro vincente e soprattutto duraturo. La volontà è quella di insistere sulla linea verde che tante soddisfazioni ci ha regalato negli anni a dietro. Da Sant’Arpino sono passati giocatori come Lorenzo Insigne, Mirco Giacobbe, EdyMansour appena approdato alla corte dello Spezia (serie B). Ringrazio l’amministrazione locale guidata dal primo cittadino Di Santo e soprattutto i nostri tifosi. Tutti insieme possiamo raggiungere traguardi importanti per la nostra comunità di Sant’Arpino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico