Sant’Arpino

Gara di bocce, l’amministrazione premia i vincitori

 SANT’ARPINO. Inaugurata lo scorso 2 luglio, si è conclusa sabato la gara regionale per 128 formazioni specialità di coppia che si è svolta, come da tradizione, al bocciodromo “Santa Barbara”.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Federazione Italiana Bocce e dal Comitato Provinciale di Caserta con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo. Grande l’entusiasmo dei partecipanti che hanno vissuto un’intera settimana all’insegna dello sport e della sana competizione. E in occasione delle premiazioni di sabato, a congratularsi con i vincitori c’erano il sindaco Di Santo, il vicesindaco Gianluca Fioratti e il consigliere delegato allo sport Domenico Cammisa.

“Siamo orgogliosi – dichiarano il sindaco e il consigliere Cammisa – che il nostro bocciodromo sia uno dei più attivi del territorio e che organizzi iniziative che coinvolgono così tanti partecipanti. Lo sport svolge una funzione fondamentale di svago, di divertimento e di benessere fisico ed è per questo che la nostra amministrazione è sempre vicina a iniziative che promuovano l’aspetto sano e costruttivo delle attività sportive. Dopo i lavori di ristrutturazione che sono stati fatti due anni fa il bocciodromo è tornato al suo splendore e ha ospitato tante iniziative importanti come questa. I nostri complimenti vanno al presidente, all’intero direttivo del bocciofilo, ai partecipanti della gara e ai vincitori che abbiamo avuto l’onore di premiare. A loro rinnoviamo il nostro sostegno – concludono gli amministratori – per tutte le iniziative che come questa rappresentano un orgoglio per il nostro paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico