Santa Maria C. V. - San Tammaro

Nonno Salvatore festeggia i 100 anni

Salvatore FalconeSANTA MARIA CV. Grande festa a Santa Maria Capua Vetere per i 100 anni di ‘nonno’ Salvatore Falcone. Nato il 28 luglio 1912 (sempre nella città del Foro) diventa così il più anziano della città.

Tutta la comunità sammaritana partecipa con viva soddisfazione alla felice ricorrenza e a testimonianza di ciò per domani mattina alle ore 11 è prevista una celebrazione presso la casa comunale voluta dall’Amministrazione di Santa Maria Capua Vetere guidata dal sindaco Biagio Maria Di Muro i cui auguri istituzionali saranno accompagnati da una targa e dal taglio della torta. Salvatore è visibilmente emozionato in questi giorni per il traguardo di vita raggiunto, una vita lunga e piena di cose da raccontare.

Un alternarsi di momenti difficili, di emozioni e paura, ma anche di affetti ed amicizie che il ‘nonno’ sammaritano ha affrontato sempre con disinvoltura e saggezza. Ha superato la Seconda Guerra Mondiale (ma ha vissuto in tenera età anche la ‘Grande guerra’), i problemi dell’Italia del Sud dell’immediato dopoguerra, ma anche le nozze con Gelsomina Ratto il 24 dicembre del 1942, la nascita di 10 figli (2 persi nei primi anni di vita) e la capacità di aver saputo affrontare ogni genere di mestiere fino alla pensione. Rimasto vedovo nel 1993. E’ stato accudito dai figli e dai 13 nipoti, rimanendo fedele ai suoi hobby e al suo credo religioso.

Fino ad un paio di anni fa, infatti, il signor Falcone, in barba alle raccomandazioni familiari era solito montare in sella alla sua bicicletta per andare a seguire le funzioni religiose. Ed a proposito di funzioni religiose. Il parroco Bernardo Buonanno celebrerà il sabato 28 luglio alle ore 19 una messa in suo onore presso la Chiesa della Madonna delle Grazie.

Agli auguri dei figli Teresa, Vincenzina, Nicola, Carla, Pasqualino, Fabrizio, Aurelio, Anna Maria si unisce tutta la cittadinanza. Il figlio Fabrizio, dipendente dell’ufficio tributi di Santa Maria è sintetico ed efficace nei suoi auguri: “Io e i miei fratelli lo ringraziamo per averci fatto conoscere il Mondo e per averci sempre indicato la strada da seguire onestamente nella nostra vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico