Orta di Atella

Bilancio, la maggioranza diserta il Consiglio: “Opposizione dilettante&quot

 ORTA DI ATELLA. La giunta e la maggioranza consiliare, in occasione della seduta del Consiglio comunale, convocato per il 3 luglio su richiesta della minoranza, annuncia di non voler partecipare all’Assise, in quanto “i richiedenti non hanno provveduto a produrre gli atti necessari ad una qualsivoglia deliberazione.

Inoltre, appare singolare che i consiglieri di opposizione chiedano un Consiglio comunale con all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio di previsione quasi come essi stessi avessero deliberato in giunta l’approvazione della relazione programmatica, atto preliminare indispensabile, ed il ministro Cancellieri non avesse prorogato i termini di approvazione del bilancio al 31 agosto prossimo”.

“Tuttavia, – continua in una nota la maggioranza – nonostante questo comportamento da dilettanti allo sbaraglio, la giunta e la maggioranza si impegnano a portare entro luglio all’approvazione del consiglio comunale, sia il bilancio di previsione che il conto consuntivo, chiedendo al presidente del Consiglio di inserire tutte le argomentazioni proposte dalla minoranza nella precedente richiesta di consiglio. In tal modo, si avrà l’occasione di discutere e deliberare su argomenti concreti evitando di rinviare un consiglio per discutere di aria fritta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico