Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, in programma la Consulta per la Cultura

 RECALE. L’amministrazione Vestini ha sempre creduto nella politica partecipata ed ha proposto, nel programma elettorale, le consulte quale strumento di partecipazione dei cittadini stessi.

Assessori e consiglieri si stanno quindi attivando per dar vita alle consulte tematiche riguardanti le deleghe di loro competenza. Dopo la consulta per l’ambiente, che verrà convocata a breve dall’assessore Ciro Rossi, ha già programmato la sua prima attività la Consulta per la Cultura istituita dall’assessore Lello Porfidia.

Sull’argomento è intervenuto lo stesso Porfidia: “Il bilancio dei primi incontri è sicuramente positivo. Siamo partiti lanciando la proposta della consulta sul web e da quel momento è iniziato un passaparola che ha portato oltre quindici persone, di ogni età, a sedersi intorno ad un tavolo, nell’ufficio della quotidianità, per buttar giù idee e programmare una serie di iniziative culturali. Obiettivo principale della consulta resta la creazione della biblioteca comunale il cui iter è fermo al 2004. Questo è l’obiettivo a medio termine che la consulta si è prefissato ed intorno al quale gireranno una serie di iniziative, la prima prevista fra poco più di dieci giorni. Per tracciare il lavoro svolto dalla stessa consulta, i membri hanno scelto di chiamarla ‘Na Chiacchiera, con tanto di immagine rappresentativa, con l’augurio che la cultura posso diventare argomento principale di discussione, quindi del chiacchiericcio, nella piccola realtà di Recale. Utilizzeremo tutti i mezzi di comunicazione a nostra disposizione per pubblicizzare le iniziative che ‘Na Chiacchiera porrà in essere, dai social network, alla carta stampata, ai volantini e manifesti perché è importante che se ne … chiacchieri!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico