Italia

Scopre il tradimento della moglie e tenta il suicidio sotto il treno

 TERAMO. Un turista romano di 56 anni ha scavalcato nella mattinata di martedì la recinzione che protegge la linea ferroviaria ed ha raggiunto i binari della stazione di Alba Adriatica.

Qui ha iniziato a camminare nella speranza di essere investito da un treno. Per fortuna qualcuno si è accorto della sua presenza ed ha avvertito carabinieri e polizia ferroviaria.

La polfer si è subito portata sul posto bloccando per una ventina di minuti il transito dei convogli. L’uomo che ha spiegato di volersi suicidare per aver scoperto che la moglie aveva una storia con un altro, è stato portato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Giulianova dove è stato dimesso poco dopo.

Al magistrato di turno è stata inoltrata una segnalazione per l’adozione di eventuali provvedimenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico