Italia

Sale sull’altalena per far giocare bimbo: multata per 100euro

 PAVIA. Era salita su un’altalena, la cosiddetta “salta salta”a due posti dove una persona deve fare da contrappeso per permettere all’altro di dondolarsi, per far giocare il bambino.

Così la donna, 57 anni, è stata multata dai vigili del comune di Dorno e dovrà pagare 100 euro. La sanzione è prevista dal regolamento comunale di Dorno: i giochi del parco possono essere utilizzati solo da bambini di età inferiore ai 12 anni.

Quando gli agenti della Polizia Municipale si sono avvicinati, la donna ha tentato di protestare dicendo “Come potrebbe un bimbo dondolarsi su questa altalena, senza che qualcuno faccia da contrappeso sul sedile opposto?”.

Ma gli agenti non hanno voluto sentire spiegazione e hanno multato la donna che, a quanto si è saputo, non è la prima volta che viene sorpresa ad usare l’altalena. Nei casi precedenti i vigili si erano limitati a riprenderla verbalmente: stavolta, invece, è scattata la sanzione pecuniaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico