Italia

Padova, droga e metadone in cambio di sesso: arrestato dentista

 PADOVA. Riforniva di metadone e cocaina una giovane hostess in cambio di favori sessuali: per questo un medico dentista è stato arrestato dalla Squadra Mobile della Polizia di Padova, su ordine del pm Maria D’Arpa che ha ottenuto una misura cautelare dal gip Lara Fortuna.

Le indagini sono iniziate dopo che una giovane, alcuni mesi fa, era stata ricoverata in ospedale in gravissime condizioni per un overdose da metadone.

Gli investigatori, oltre a ricostruire i ricatti da parte dell’uomo che voleva ad ogni costo allacciare una relazione sentimentale con la donna, garantendole in cambio la droga necessaria, hanno poi individuato un dipendente della Ferrovie dello Stato residente a Verona in grado di procurare e spacciare una pericolosissima droga sintetica denominata “fefè”.

Quest’ultimo, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata con i colleghi scaligeri, è stato arrestato in quanto trovato in possesso di 26 grammi di stupefacente.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Luca inaugura centro servizi dell'area Pip - https://t.co/gn463FNtRp

Santa Maria Capua Vetere, campione di arti marziali assolto da reato di rapina - https://t.co/Eef4eYfZcD

Aversa, crisi mercatini natalizi: la Lega chiede ubicazione più consona - https://t.co/Rq1YkNVXXS

Marcianise, "I mestieri dello Spettacolo": incontro con Lello Marangio - https://t.co/FW8Jj8MTiI

Condividi con un amico