Italia

Caso Schettino: su Twitter volano gli insulti tra Sottile e Lucarelli

 MILANO. Sta diventando oramai un’abitudine per i Vip litigare a suon di Twitter. Questa volta nell’occhio del ciclone sono finiti Salvo Sottile e Selvaggia Lucarelli.

Il tutto è iniziato dall’intervista a Francesco Schettino, comandante della Costa Concordia naufragata all’Isola del Giglio, mandata in onda martedì scorso a “Quinta colonna”, il nuovo programma targato Mediaset. Il caso dei soldi versati a Schettino, 57 mila euro, per ottenere l’intervista scatena la giornalista di Libero e i suoi followers.

Pagamento smentito, sempre a suon di cinguettii, da Sottile, ma mai da Mediaset. La Lucarelli, così, insieme ad altri utenti, aderisce alla campagna nata su Twitter con l’hashtag #iononguardoschettino. Ma dopo diversi Tweet in cui la Lucarelli criticava “la scelta di premiare i delinquenti”, Sottile le ha indirettamente risposto, sempre su Twitter: “Dalle orfane del trash specializzate in fattorie che oggi si ergono a moraliste e accusatrici, non ho tempo di occuparmi”.

L’allusione era alla partecipazione della Lucarelli, qualche anno fa, al reality “La Fattoria”. “Che classe” gli ha risposto lei. “Pensasse a indignarsi contro il suo direttore #iononleggolibero ridicola!” ha ritwittato lui. “Il mio direttore la pensa in un modo e dà spazio a me che la penso in un altro. Si chiama giornalismo”, twitta lei. Il tutto in un crescendo di toni che alla fine sfocia in insulti.

“Fai la figura del livoroso infantile – cinguetta Lucarelli -. Alza il telefono se hai qualcosa da dirmi. Hai un’età e un ruolo per fare il bimbominkia”.

Sottile controbatte: “E tu hai fatto la figura di una poveretta senza futuro che ha bisogno di scrivere menzogne per essere notata…non fai un cazzo tutto il giorno, vai a lavorare come i cristiani invece di fare il fenomeno su Twitter”. Da li si sono susseguiti innumerevoli commenti da parte di entrambi i followers, tanto da scatenare una vera e propria guerra anche tra utenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico