Home

Milan: tentazioni spagnole e Guardiola

 C’è molta Spagna nelle possibili trattative che il Milan potrebbe intavolare a breve. I rossoneri vogliono tornare protagonisti in Italia ed in Europa e questa volontà si può esprimere solo con qualche colpo pesante sulla linea mediana, che ha perso qualcosa con le tante cessioni.

Ma in Europa il centrocampo più forte di tutti è certamente quello spagnolo ed il Milan questo lo sa. A parlare delle tentazioni spagnole rossonere, e non solo, è stato Piersilvio Berlusconi a margine della presentazione dei palinsesti autunnali di Mediaset:“Parlai diIniestagià un anno fa, adesso sarebbe troppo facile.Balotelli ha segnato due grandi gol contro laGermaniama non dico altro.Carrollmi ha impressionato agli Europei per la sua fisicità. Da tifoso rossonero non posso che essere felice per il rinnovo diThiago Silva; ci vuole tanta passione per rifiutare offerte simili e questa è una grande dimostrazione d’affetto della famiglia Berlusconi”.

Intanto per i rossoneri si potrebbe aprire uno spiraglio molto interessante per Xabi Alonso del Real Madrid. Il centrocampista spagnolo, infatti, vede minacciato il suo posto da titolare da Luka Modric, per il quale Mourinho è pronto a fare follie pur di averlo nella sua squadra. Qualora il talento croato dovesse arrivare, il Milan sarebbe pronto a farsi sentire per Xabi Alonso. Allo stato attuale la dirigenza dei blancos mostra disponibilità per la cessione di Diarra che però non convince a pieno Allegri. L’impressione è che dinanzi ad offerte importanti Perez potrebbe cedere.

Arriva, però, una notizia che ha del clamoroso dalla Spagna: il Milan avrebbe strappato una sorta di sì aGuardiola e, qualora Allegri non dovesse far disputare ai suoi un inizio di stagione all’altezza, potrebbe essere proprio lui il successore. La prospettiva piace all’ambiente rossonero ed in primis Berlusconi. Potrebbe già saltare una panchina?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico