Home

Mazzarri lancia la sfida: “Se arriva scudetto smetto di fumare”

MazzarriProsegue la preparazione del Napoli per la prossima stagione agonistica che la vedrà subito protagonista nella Supercoppa Italiana con la Juventus,in programma l’11 agosto a Pechino.

Degli obiettivi azzurri ha parlato il tecnico toscano Walter Mazzarri che, intervenuto durante il talk show tenutosi a Dimaro dove i partenopei sono in ritiro, ha voluto precisare: “E’ normale che il presidente De Lauretiis parli di secondo posto, vuole stimolarci. Realisticamente non so dove potremo arrivare, ma la cosa certa è che daremo il massimo partita dopo partita per rilanciarci alla grande. Non voglio fare proclami, faremo parlare il campo e i fatti come abbiamo fatto sino ad ora. Se arriva qualcosa in più del secondo posto giuro che smetto di fumare”.

Silenzio sul mercato napoletano: “Quando inizierà la stagione considererò i miei calciatori come se fossero tutti campioni del Mondo – dice Mazzarri – e darò il massimo per allenarli chiunque sia arrivato o meno. Sto schierando i giovani con costanza in questi test, perchè di loro ho tutto da scoprire, non li conosco bene come conosco i ‘senatori’, e voglio vedere come reagiscono a certe situazioni”.

Al talk show erano presenti anchetre giocatori azzurri:Pandev, Britos e Dossena. L’ex attaccante dell’Inter definisce il ritiro del Napoli molto “duro” mentre i due difensori hanno esaltato le grandi prove offerte da Insigne in allenamento e non solo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico