Napoli Prov.

Festa Sant’Andrea 2012: il programma

Sant'AndreaGRICIGNANO. Si terranno dal 23 al 29 agostoi festeggiamenti in onore del patrono Sant’Andrea Apostolo.

Il comitato promotore, anche quest’anno, ha predisposto un programma di eventi liturgici e popolari. Una “anteprima” si avrà domenica 29 luglio, alle 19.30, con la messa solenne nella chiesa madre ed esposizione della bandiera del santo protettore in piazza Municipio. Altra messa solenne domenica 19 agosto, quando nella chiesa sarà messa in mostra la statua dell’Apostolo.

Giovedì 23 e venerdì 24 agosto: ore 18.30, santo rosario e confessioni; ore 19.30, celebrazione eucaristica.

Sabato 25 agosto: ore 9, arrivo della banda musicale “Città di Frattaminore”, diretta dal maestro Lettiero, che accompagnerà la bandiera dell’Apostolo per le strade della cittadina; ore 14, gara ciclistica “Seconda Medaglia d’Oro Sant’Andrea” a cura del circolo ciclistico; ore 18.30, santo rosario e confessioni; ore 19.30, eucaristica presieduta; ore 20.30, accensione delle artistiche arcate lungo le strade cittadine; ore 21, spettacolo in piazza Municipio con il gruppo artistico musicale “Benvenuta Estate”, accompagnato dalle ballerine “The Stars”, con la partecipazione straordinaria del cabarettista Paolo Caiazzo.

Domenica 26 agosto: ore 6.45, suono festoso delle campane e sparo di fuochi artificiali; ore 7.30, celebrazione eucaristica; ore 8.30, giro per le strade cittadine della banda musicale “Città di Casagiove”; ore 10, santa messa; ore 15, prima parte della solenne processione di Sant’Andrea, accompagnata dalla banda musicale “Città di Frattaminore”; ore 15.30, giro per le strade della banda “Città di Casagiove”; ore 17, in piazza Municipio, vendita all’asta di doni offerti al santo; ore 20.30, intrattenimento artistico-musicale in piazza con la scuola di ballo “Dance with Me”; ore 23, rientro in chiesa della statua del santo, salutata da fuochi d’artificio.

Lunedì 27 agosto: ore 7, fuochi artificiali; ore 8, arrivo della banda musicale “Città di Ruvo di Puglia; ore 10, santa messa nel cimitero e, a conclusione, deposizione della corona d’alloro al monumento ai Caduti e Dispersi di tutte le guerre in piazza Municipio, accompagnata dalla banda musicale; ore 15, in piazza Municipio, seconda parte della vendita dei doni offerti al santo; ore 15.30, giro per le strade cittadine della banda “Città di Ruvo di Puglia”; ore 16; seconda parte della solenne processione; ore 20.30, concerto di musica lirica eseguito dall’orchestra sinfonica “Città di Ruvo di Puglia”, con tenori e soprano, diretta dal maestro Pino Caldarola; ore 23.30, rientro in chiesa della statua del santo, accompagnata dai Carabinieri in alta uniforme e salutata da fuochi pirotecnici e fiaccolata.

Martedì 28 agosto: ore 15, in piazza Municipio, vendita dei doni offerti al santo; ore 21, concerto di Manuela Villa nella villa comunale “Mazzoni” di corso Umberto.

Mercoledì 29 agosto; ore 15, ultimo atto della vendita dei doni offerti al santo; ore 22, spettacolo di fuochi pirotecnici in chiusura dei festeggiamenti.

Inoltre, domenica 2 settembre, alle 19.30, sarà celebrata una messa di ringraziamento al santo protettore.

La commissione avvisa che è severamente proibito, durante i festeggiamenti, lo sparo di fuochi non autorizzati dall’autorità preposta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico