Esteri

Torna il colera a Cuba: tre morti e 50 contagiati

 HAVANA. E’ di tre morti, 50 persone infettate e più di mille sottoposte a profilassi il bilancio della tragica epidemia di colera che ha investito Cuba.

L’epidemia, scoppiata nella città sudorientale di Manzanillo, ha raggiunto anche l’Havana. I test eseguiti nella capitale, infatti, hanno confermato la positività di una donna sessantenne, ricoverata in ospedale e ora in condizioni stabili.

Non è chiaro ancora quale sia la fonte della diffusione, gli esperti hanno riferito che le persone si sono sentite male dopo aver bevuto acqua da pozzi contaminati. Lamaggior parte dei casi è stata registrata nella provincia sudorientale di Granma, a oltre 750 km dall’Havana.

Centinaia di medici e operatori sanitari in quest’area hanno lavorato, e continuano a farlo, con gli abitanti di Haiti, dove decine di migliaia di persone sono state contagiate dal colera seguito al devastante terremoto del 2010.

Leautorità cubane sottolineano che l’epidemia è sotto controllo, mentre 4 ospedali sono stati preparati per trattare i pazienti in isolamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico