Esteri

Pakistan, bimba nata deforme: padre la seppellisce viva

 KHANEWAL. La polizia pakistan ha arrestato un uomo accusato di aver sepolto viva la figlia perchè nata deforme a Khanewal, nel Punjab orientale.

La piccola, riporta il Mail on Sunday, era nata appena giovedì. L’uomo, Chand Khan, che rischia la pena di morte, ha confessato. Secondo una prima ricostruzione Khan, dopo aver visto la bimba in ospedale, ha comunicato ai famigliari e agli amici che era morta e che si stavano organizzando i funerali.

Durante la cerimonia funebre però la neonata ha cominciato a piangere sventando i piani del padre. Secondo il dottor Mohammed Farooq, medico dell’ospedale al-Shifa di Kacha Khoh, la piccola al momento della nascita stava bene tranne avere una testa molto più grande del normale.

Khan, ha raccontato il medico, gli avrebbe chiesto anche di aiutarlo a sopprimere la piccola. In tutto questo, la madre, che ha già avuto altri 4 figli, era ancora in ospedale e sarebbe stata all’insaputa dei piani omicidi del marito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico