Esteri

Marchio iPad in Cina: Apple sborsa 60 milioni

 PECHINO. Sulla commercializzazione dell’iPad in Cina la Apple ha deciso di pagare 60 milioni di dollari alla cinese “Proview Technology” di Shenzhen per terminare la disputa sulla proprietà del marchio e poterlo usare così anche nel paese asiatico.

La società cinese, fino al 2009, aveva infatti commercializzato un computer denominato “Ipad”, facendo ricordo ai tribunali rivendicando di detenere i diritti per l’utilizzo di quel nome in Cina. In realtà, già nel 2009, la Apple aveva comprato nel 2009 i diritti sul marchio iPad dalla Proview di Taiwan, ma la filiale cinese dell’azienda affermava che quest’ultima non aveva la facoltà di vendere anche i diritti per la Cina continentale.

L’accordo è stato siglato la scorsa settimana con la mediazione della Corte del Popolo. Il colosso americano ha trasferito già i soldi al conto corrente che ha deciso l’Alta Corte del Guangdong.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico