Caserta

Provincia e Coni festeggiano gli olimpionici di Londra

Michele De SimoneCASERTA. Caserta ai Giochi Olimpici di Londra 2012: lunedì 9 luglio, su iniziativa della Provincia di Caserta e del Comitato Provinciale Coni la tradizionale cerimonia di saluto agli otto casertani qualificati per l’Olimpiade ed all’unico qualificato per la Paraolimpiade.

L’incontro è in programma alle ore 11.30 nella Sala Consiliare della Provincia in corso Trieste dove rappresentanti di istituzioni amministrative e sportive rivolgeranno il ”buon viaggio” al tiratore Ennio Falco di Capua, appartenente al Gruppo Sportivo Forestale e alla Società Tiro a Volo Falco di S. Angelo in Formis,ai pugili Clemente Russo (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre e Società Excelsior Boxe Marcianise), Domenico Valentino (Gruppo Sportivo Fiamme Oro e Società Medaglia d’Oro Marcianise) e Vincenzo Mangiacapre (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre e Società Excelsior Boxe Marcianise), tutti e tre di Marcianise, e Vittorio Jahin Parrinello (Centro Sportivo Esercito e Società Matesina di Piedimonte) di Piedimonte Matese, alla pallanuotista Simona Abbate (Pro Recco) di Marcianise, ai judokas Elio Verde (Gruppo Sportivo Fiamme Oro) e Francesco Faraldo (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre) ambedue nati ad Aversa e residenti a Trentola Ducenta, infine al paralimpico Vincenzo Di Bennardo (Santa Lucia Roma), originario di San Nicola la Strada, qualificato con la Nazionale di basket in carrozzina.

I nove azzurri sarannoa Caserta lunedì 9, a quindici giorni dall’inizio dei Giochi Olimpici a Londra (il 27 luglio la cerimonia di apertura) e a un mese e mezzo dai Giochi Paralimpici (il 29 agosto la cerimonia di apertura) e, soprattutto, all’inizio dell’ultima fase di rifinitura tecnica con i rispettivi team, e a pochi giorni dalla partenza per Londra secondo la tabella predisposta dal Coni e dalle Federazioni di appartenenza. La significativa cerimonia sarà introdotta dagli interventi del presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, e del presidente del Comitato Provinciale Coni, Michele De Simone.

“Ancora una volta – ha dichiarato il presidente Zinzi – la provincia di Caserta si prepara ad essere assoluta protagonista alle Olimpiadi. Nelle maggiori competizioni sportive internazionali il nostro territorio ha sempre ottenuto eccellenti risultati. Sono convinto che, anche in questa occasione, i nostri atleti scriveranno un’altra importante pagina per lo sport della provincia di Caserta”. “La partecipazione degli olimpionici casertani a Londra 2012 – ha aggiunto il presidente del ConiDe Simone – rappresenta già un successo per la provincia di Caserta, che ha ben 9 atleti in totale ai Giochi. Si tratta del record di partecipazione di tutti i tempi. Caserta, infatti, è tra le prime 10 province italiane quanto a numero di atleti qualificati alle Olimpiadi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico