Caserta

Promozione della Provincia di Caserta in Polonia

 CASERTA. La Provincia di Caserta e la Camera di Commercio e Industria italo-polacca hanno avviato un percorso comune di collaborazione per la realizzazione di un’iniziativa di promozione delle eccellenze del territorio della provincia di Caserta in terra polacca.

Il progetto, che rientra nell’ambito del piano di attuazione di una convenzione, in fase di definizione, tra la Provincia di Caserta e la Camera di Commercio e Industria italo-polacca, ha come obiettivo non solo quello di sostenere i punti di forza del sistema economico e produttivo di Terra di Lavoro, ma anche di promuovere in Polonia lo straordinario patrimonio artistico, culturale, paesaggistico ed enogastronomico della provincia di Caserta, anche grazie alla creazione di relazioni con gli operatori economici del mercato polacco sul lungo periodo.

Questo progetto, che è stato condiviso da enti ed associazioni di categoria al tavolo tecnico provinciale in materia di Piccole e Medie Imprese lo scorso 29 giugno, coinvolgerà molti comparti dell’economia della provincia di Caserta, con particolare riferimento ai settori dell’agroalimentare e dell’artigianato. A tal proposito la Provincia ha emanato un apposito bando, il cui contenuto è disponibile anche sul sito internet dell’Ente (www.provincia.caserta.it).

Al progetto potranno partecipare al massimo 10 aziende piccole e medie e/o loro consorzi, con sede operativa nel territorio casertano, che operano nei settori agroalimentare/vinicolo oppure in quello dell’oggettistica/complementi di arredo ed artigianato di qualità. Le aziende partecipanti dovranno presentare livelli di produzione di grande qualità, adoperando tecnologie di eccellenza. Le realtà interessate dovranno far pervenire le loro domande presso il Settore Attività Produttive della Provincia di Caserta (Viale Lamberti – Area Ex Saint Gobain – Caserta) a mano o mezzo corriere entro e non oltre le ore 12 del 18 agosto 2012.

La selezione delle aziende partecipanti verrà effettuata da un’apposita Commissione, che opererà sulla base della valutazione delle dichiarazioni rese negli allegati e del rispetto di tutti i parametri prescritti nel bando, a partire dalla qualità delle produzioni delle aziende, dal loro fatturato export e dal grado di operatività sui mercati esteri.

“Si tratta – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – di un’iniziativa importante per le realtà produttive del nostro territorio e, più in generale, per l’intera provincia di Caserta, che, attraverso questo progetto, avrà la possibilità di far conoscere al mercato polacco tutte le sue eccellenze materiali e immateriali. I nostri prodotti, soprattutto nel campo dell’agroalimentare e della manifattura di qualità, devono conquistare nuovi mercati. La Polonia rappresenta una grande opportunità in quanto è un Paese in forte crescita e con un bacino di utenza di circa 40 milioni di abitanti. Sono certo – ha concluso Zinzi – che alcune tra le nostre migliori aziende non si faranno sfuggire questa occasione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico