Caserta

La Provincia installa segnaletica per i turisti

 CASERTA. Rendere più facilmente raggiungibili i numerosi siti di interesse turistico e culturale della provincia di Caserta mediante una segnaletica turistica chiara e ben visibile nei luoghi di maggior transito veicolare.

Con questo obiettivo, la Provincia di Caserta si è fatta promotrice di un progetto per la realizzazione di un sistema di segnaletica turistica per la connotazione e valorizzazione del territorio provinciale, riunendo intorno al tavolo tecnico dell’Osservatorio Provinciale per la Sicurezza e la Legalità anche i rappresentanti dell’Anas e della Società Autostrade.

Il progetto è stato già realizzato nella sua prima parte con l’apposizione di cartelli turistici sulla Variante Anas che collega Maddaloni a Santa Maria Capua Vetere, diventata ormai la principale via d’accesso al Capoluogo, ma anche in prossimità di tutte le uscite autostradali della provincia di Caserta (in primis Caserta Nord e Santa Maria Capua Vetere), nel convincimento che una segnaletica turistica di qualità rappresenti non solo il primo biglietto da visita che si porge ai visitatori ma anche uno strumento comunicativo indispensabile per creare un vero e proprio “brand” identificativo dell’offerta turistica della provincia.

Seguiranno ulteriori iniziative per la pubblicità degli eventi a carattere provinciale nelle aree di servizio autostradali di San Nicola La Strada e Teano. Inoltre, si sta approntando un progetto informatico relativo ai siti turistici da visitare in provincia di Caserta che sarà attivo tra qualche mese sul portale dell’Ente.

 “Questa iniziativa – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – è importante in quanto costituisce uno strumento fondamentale da mettere a disposizione di turisti e visitatori, che hanno la necessità di orientarsi in prossimità degli svincoli autostradali o sulla variante Anas, che è ormai divenuta una delle principali arterie della provincia di Caserta. Il nostro obiettivo – ha proseguito Zinzi – è di mettere in piedi ogni iniziativa necessaria a rendere maggiormente fruibile il nostro straordinario patrimonio artistico e culturale nonché tutti i siti di interesse turistico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico