Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Inquinamento e tumori: Regione e Asl rassicurano “Casapesenna Futura”

 CASAPESENNA. Una delegazione di “Casapesenna Futura” è stata ricevuta dal responsabile del registro tumori per l’Asl di Caserta, dottor D’Argenzio, che ha rassicurato sull’attenzione e sul monitoraggio della Regione Campania e dell’azienda sanitaria per il territorio di Casapesenna.

Il monitoraggio è iniziato nel 2008 esi concluderà non prima del 2014/2015 per dare, appunto, dati non contestabili. La mole di informazione da elaborare è tale da richiedere un lavoro certosino: si pensi che gli ammalati di cancro si rivolgono a strutture pubbliche, private,convenzionate sparse in tutto il territorio nazionale, quindi bisognaper ogni caso esaminato mettere insieme dati che provengono da strutture diverse dato che non siamo dotati di un’unica rete e database come invece avviene in altre regioni.

“Si può ben comprendere che il lavoro è ciclopico ma soprattutto il tema è molto delicato. – afferma dal movimento – Onde scongiurare allarmismi la regione e quindi l’Asl hanno deciso di approfondire lo studio in modo da rilasciare dati inconfutabili (e non parziali), impegnandosi quotidianamente conoscendo bene la gravità del problema. La nostra associazione seguirà la vicenda durante questo periodo, collaborando con le strutture coinvolte nello studio, tenendo aggiornata la comunità sugli sviluppi e preannunciando un convegno su tale importante tematica dopo il periodo estivo”.

“Casapesenna Futura” e G.Barone ringraziano il presidente della Lega Tumori di Napoli (Lilt), professor A.Gallipoli D’Errico, per la disponibilità e l’immediata organizzazione degli incontri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la Cappella Lauretana celebra i 30 anni con il Concerto di Natale in Cattedrale - https://t.co/X0xHJK1nI1

Santa Maria a Vico, lavori alla scuola "Leopardi": alunni ospiti in ex Albergo Letizia - https://t.co/wvkEWURc8K

Natale a Lusciano: arte, musica e gastronomia in piazza - https://t.co/bBEkSuJfPH

Caserta, "Aiuto, mio figlio mi sta picchiando": carabinieri soccorrono donna e arrestano 45enne - https://t.co/9GZPDdX622

Condividi con un amico