Carinaro

Lutto nell’Arma dei Carabinieri: addio al colonnello Ottavio Oro

Ottavio OroCARINARO. Ha destato tanto stupore e commozione nell’Agro Aversano la prematura scomparsa del colonnello dei carabinieri Ottavio Oro.

Infatti, un male incurabile lo ha stappato agli affetti della sua famiglia e all’Arma stroncato a soli 41 anni. Per diversi anni in servizio ad Aversa e a Caserta: alla Compagnia di Aversa era comandante nei primi anni del 2000 e poi a Caserta da maggiore a capo del reparto operativo quando i carabinieri in provincia erano comandati dal colonnello Carmelo Burgio col poi assumere l’ultimo incarico da tenente colonnello alla Direzione investigativa antimafia di Napoli. Fra gli arresti del nucleo operativo, nel periodo in cui era guidato da Oro, non si può non ricordare quello del killer stragista dei Casalesi Giuseppe Setola.

Sconcertato Giuseppe Barbato dell’Amministrazione Comunale di Carinaro, che nel periodo di permanenza del colonnello Oro ad Aversa ricopriva la carica di vicesindaco, ed afferma che “il Capitano Oro allora quando era a capo della Compagnia di Aversa aveva questo grado, era un uomo schivo, preparato, riservato,competente, un servitore dello Stato integerrimo. Ricordo quando lo invitavamo nelle varie manifestazioni istituzionali quali l’insediamento del primo Consiglio Comunali dei Ragazzi, alla istituzione della Giornata della Memoria e nella festa di accoglienza prima e dell’intitolazione della sala consiliare, poi, al cardinale Crescenzio Sepe, lui partecipava sempre con piacere. Ma una volta lo invitai come relatore ad un convegno nella nostra scuola media in cui si parlava della sicurezza e lui con molta semplicità e tanto garbo spiegava ai ragazzi l’importanza di indossare il casco e di seguire le elementari norme di sicurezza”.

“Quando ci salutavamo, – continua Barbato – io scherzosamente dicevo fammi salutare il capitano più prezioso che ha l’Arma dei Carabinieri (mi riferivo al Suo cognome) avevamo un bel rapporto anche perché eravamo quasi coetanei e lui accennava ad un sorriso di assenso. Una gravissima perdita per la famiglia e per l’Arma tutta,in questo momento di dolore voglio esprimere tutta la mia vicinanza e le sentite condoglianze. Grazie Colonnello Oro per tutto quello che hai fatto per la nostra zona”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico