Campania

Sapri, sequestrate 53 lussuose ville sulla costa

SapriSALERNO. 53 ville sequestrate, 112 persone denunciate all’autorità giudiziaria.

È il bilancio di una operazione eseguita venerdìmattina dai carabinieri della compagnia di Sapri, coordinati dalla procura della repubblica di Vallo della Lucania, nel territorio cilentano di San Giovani a Piro.

Le indagini avviate nel novembre del 2011 hanno portato alla scoperta di una lottizzazione abusiva in località Valle di Natale, nella frazione costiera di Scario nel nel comune di San Giovanni a Piro, dove sono state edificate 53 unità immobiliari, tra abitazioni e lussuose ville per vacanze, su una superficie di circa 4.500 metri quadrati per un valore stimato intorno ai dodici milioni di euro.

L’indagine coordinata dal sostituto procuratore della repubblica Alfredo Greco ha portato all’emissione di 112 avvisi di garanzia per il reato di lottizzazione abusiva. Gli indagati, per lo più proprietari, progettisti, direttore dei lavori e responsabili delle ditte esecutrici delle opere, avevano realizzato le 53 ville in un territorio privo di strumenti urbanistici, frazionando in più lotti un’originaria particella.

Le persone indagate sono quasi tutte residenti nella provincia di Salerno e nel napoletano, mentre gli immobili finiti sotto sequestro dovevano essere le dimore per le vacanze estive, anche se qualcuno di loro aveva già deciso di trasferirsi per tutto l’anno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico