Campania

Litorale domizio, decine di lavoratori a nero negli stabilimenti balneari

 CASERTA. Si è conclusa nei giorni scorsi una vasta operazione di controllo della Guardia di Finanza di Caserta nei confronti degli operatori turistici operanti sul litorale domitio.

Oltre 30 pattuglie hanno verificato la corretta assunzione dei dipendenti nei numerosi stabilimenti balneari presenti nei Comuni di Mondragone e Castel Volturno. Più di 20 gli stabilimenti controllati e circa 250 le assunzioni verificate. In quest’ultimo caso sono stati riscontrati 37 lavoratori “irregolari” oltre ad alcune violazioni in materia di emissione di scontrini e ricevute fiscali.

Molto diverse le situazioni delle aziende al momento del controllo da parte dei militari. In alcuni casi gli stabilimenti si sono presentati perfettamente in regola con la normativa riguardante l’assunzione dei lavoratori stagionali, mentre in altri sono state riscontrate percentuali di irregolarità anche del 20% sul totale degli assunti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Incidente su A1 tra Acerra e Villa Literno: muore pedone investito - https://t.co/VeRcTevkHQ

"The Queen", Nicola Schiavone, figlio di "Sandokan", rivela intrecci tra camorra e imprenditori - https://t.co/nsS42vpOWu

Aversa, l’accordo Comune-Eav approda in Consiglio. M5S: “Un regalo all’azienda” https://t.co/mqmv6Sh2J5

Casal di Principe, accoltellato per un debito di denaro: un arresto https://t.co/31IYRCiwYx

Condividi con un amico