Campania

Grande Progetto Bandiera Blu, Nugnes sprona i sindaci

Daniela NugnesCASERTA. Il capogruppo vicario del Pdl in Consiglio Regionale, Daniela Nugnes, si dice preoccupata per le sorti del Grande Progetto Bandiera Blu finanziato dalla Regione Campania per il rilancio dell’intero litorale domizio.

Si tratta di una grandissima opportunità per l’intero territorio che prevede un finanziamento di 80 milioni di euro per la realizzazione di infrastrutture nei comuni di: Sessa Aurunca, Mondragone, Castelvolturno, Cellole, Carinola, Francolise e Villa Literno.

L’esponente del Pdl a tal proposito ha rivolto un appello ai sindaci dei comuni coinvolti: “Con forza e veemenza invito tutti i sindaci coinvolti nel grande progetto Bandiera Blu a rinunciare ai personalismi evitando di intraprendere inutili corse all’accaparramento del singolo progetto, questo atteggiamento rischia di penalizzare la realizzazione di un piano che mi ha visto impegnata in prima persona con il presidente Stefano Caldoro. Non deve sfuggire ai sindaci che basta il mancato rispetto di un cavillo, anche se solamente da parte di un singolo comune, per mandare in fumo l’intero grande progetto che prevede un iter procedurale molto rigido per l’approvazione definitiva. Credo, che in questo contesto debba prevalere esclusivamente il bene del territorio poiché, come ho già sottolineato nella conferenza stampa di presentazione, il Grande Progetto Bandiera Blu può rappresentare la chiave di volta per il riscatto definitivo dell’intero litorale domizio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico