Campania

Agguato a Scampia: lo chiamano al citofono e lo uccidono

 NAPOLI. Sono andanti avanti gli accertamenti da parte degli agenti della squadra mobile e della scientifica sul luogo dove nella serata di martedì è stato ucciso Alfredo Leonardi, di 34 anni.

L’agguato è avvenuto in via Roma verso Scampia, a Secondigliano. L’uomo è stato raggiunto da diversi proiettili al torace e alla bocca. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori Leonardi era in casa quando qualcuno lo ha chiamato. E’ sceso in strada indossando solo un paio di pantaloncini ed è stato raggiunto da una pioggia di proiettili non lontano dalla sua abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico