Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Differenziata, riciclabili anche piatti e bicchieri monouso

 CASTEL MORRONE. Novità nella raccolta differenziata dei rifiuti, infatti, piatti e bicchieri monouso in plastica faranno parte d’ora in poi dei prodotti che è possibile inserire nella raccolta differenziata degli imballaggi in plastica (sacco giallo).

L’accordo siglato a livello nazionale dal Comitato di Coordinamento Anci-Conai e recepito dal Consorzio Unico di Bacino, il quale a sua volta ha emesso apposita comunicazione agli Enti consorziati, ha infatti deliberato l’estensione della raccolta differenziata a piatti e bicchieri di plastica “usa e getta” che saranno poi destinati al Consorzio Corepla per il riciclo.

Per garantire una raccolta differenziata di qualità, si afferma comunque dal Comune di Castel Morrone, occorrerà tuttavia seguire alcuni piccoli accorgimenti. I piatti e i bicchieri, infatti, non dovranno essere sporchi di cibo per non “inquinare” il resto della raccolta e dovranno quindi essere svuotati e puliti dai residui di alimenti prima di essere conferiti nella raccolta differenziata (sacco giallo).

Occorre, inoltre, tener presente che la nuova disposizione riguarda solo bicchieri e piatti “monouso”, rimangono esclusi e devono quindi essere gettati nel sacco azzurro, per i rifiuti indifferenziati, piatti e bicchieri in plastica dura riutilizzabili. Stessa destinazione anche per le posate in plastica e i bastoncini per mescolare le bevande poiché, in base alla direttiva 2004/12/CE del Parlamento europeo, non possono essere considerati imballaggi. La raccolta differenziata della plastica, infatti, riguarda solo gli oggetti concepiti per contenere, proteggere e trasportare delle merci.

Si ricorda, inoltre dall’Ente di Piazza Bronzetti, che per l’attuale normativa non sono considerati imballaggi e dunque non vanno gettati nella plastica anche giocattoli, attrezzature da cucina, piccoli elettrodomestici, appendiabiti, tubi da giardinaggio, spazzole, rasoi, accendini, penne, guanti, dvd e vhs. Si invitano, pertanto, i cittadini a continuare a differenziare e a conferire nell’apposito sacco di colore giallo, per la raccolta della plastica, bottiglie, flaconi, pellicole di imballaggio, contenitori e barattoli per alimenti e cosmetici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico